Le schede di memoria MicroSD non sono tutte uguali!

Negli ultimi anni gli smartphone sono diventati sempre più potenti ma soprattutto per quelli di fascia medio-bassa continua ad esserci il problema della memoria del dispositivo insufficiente. È per questo motivo che spesso si ricorre ad una memoria aggiuntiva (microSD) dove archiviare foto e video. A seconda delle proprie esigenze scegliamo la microSD con la capacità di archiviazione in gigabyte che più ci aggrada, attualmente le più diffuse sono microSD da 32GB a 128GB ma ne possiamo trovare fino a 512GB (con costi abbastanza elevati).

Consiglio: Verificare sempre la dimensione massima della microSD (in gigabyte) supportata dallo smartphone.

Per far ciò basta controllare le specifiche tecniche del dispositivo che troviamo tranquillamente con una ricerca su Google. Prima di acquistare una microSD è bene sapere un’altra cosa: A parità di dimensione (i gigabyte della scheda) non tutte le schede di memoria sono uguali perché cambia la velocità di scrittura (classi della microSD) e di conseguenza la velocità di accesso alle foto o video salvati sulla memoria che vediamo nella galleria.

La velocità di scrittura è un fattore fondamentale nei casi di registrazione dei video in alta definizione, durante il salvataggio dei quali è richiesta una certa velocità minima di salvataggio in tempo reale per non perdere la qualità e fluidità del filmato.  Una precisazione: La classe di una scheda di memoria non indica la velocità massima della scheda stessa, bensì la velocità minima in scrittura. Vediamole:

  • Classe 2 (velocità minima 2 MB/s): classe sufficiente per video in qualità standard
  • Classe 4 (velocità minima 4 MB/s): necessaria per registrare video in HD
  • Classe 6 (velocità minima 6 MB/s): necessaria per registrare video in Full HD (720p)
  • Classe 10 (velocità minima 10 MB/s): necessaria per registrare video Full HD (1080p) o comunque file video HD di grandi dimensioni
  • Classe 30 (velocità minima 30 MB/s): necessaria per registrare video in 4K
  • Classe 60 (velocità minima 60 MB/s): necessaria per registrare video in 8K
  • Classe 90 (velocità minima 90 MB/s): necessaria per registrare video in 8K

Consiglio: Acquistare una microSD con la classe che supporti la qualità video che vogliamo utilizzare

Spero di essere stato sufficientemente esauriente. Per adesso, ma solo per adesso, è tutto, vi do appuntamento al prossimo articolo.

Condividi o contatta su:

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*