WhatsApp: arriverà la pubblicità

Era nell’aria da molto tempo ma ora è ufficiale: la conferma è arrivata direttamente dal Country Manager di Facebook Italia, Luca Colombo, durante il EY Digital Summit che si è svolto negli scorsi giorni a Capri. A partire dai primi mesi del 2019, probabilmente a marzo, compariranno le prime pubblicità sull’app di messaggistica più diffusa al mondo.

L’introduzione della pubblicità riguarderà tutti, a prescindere che i dispositivi utilizzati abbiano Android o IOS.

Dove sarà la pubblicità?

Le pubblicità su Whatsapp inizialmente saranno integrate solo nelle storie (o “stati” che dir si voglia) e non parte integrante della chat o dei gruppi, quindi nessuna invasione di banner. Sarà esattamente come accade nelle Storie su Instagram: sfogliando i contenuti dei vostri contatti, di tanto in tanto ci saranno anche quelli sponsorizzati.
Almeno per ora.
Mentre Colombo sottolineava: «Niente spamming e intrusioni», ai giornalisti che chiedevano maggiori informazioni sulle pubblicità nelle chat, lui ha rassicurato dicendo:  «Al momento no».
E tra un anno? Con questo interrogativo vi saluto e vi do appuntamento al prossimo articolo.

Condividi o contatta su:

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*