Nasce Iliad, il quarto operatore italiano di telefonia mobile e lancia un’offerta shock a €5,99

Attraverso una diretta Youtube Iliad Italia ha anticipato la sua tariffa di lancio presentandosi (a pieno titolo) come la quarta compagnia di telefonia mobile in Italia. L’offerta è davvero sorprendente: a soli 5,99 euro al mese chiamate e SMS illimitati con 30 Giga di internet! L’unica perplessità riguarda la copertura della rete. Il 2G e 3G di Iliad è davvero capillare mentre la rete LTE (per la precisione in 4G+) della società non raggiunge ancora tutte le zone del paese. Per ora sappiamo che entro i primi 3 anni Iliad potrà contare su circa 6.000 ripetitori, che sono davvero pochi rispetto ai circa 17.000 di TIM e Vodafone.

L’offerta di Iliad

Con soli 5,99 euro al mese Iliad offre:

  • Minuti illimitati verso fissi e mobile in Italia Verso fissi e mobili internazionali (oltre 60 destinazioni, verso fissi in Europa e fissi e mobili in USA, Canada, Alaska, Hawai)
  • SMS illimitati verso tutte le numerazioni nazionali
  • 30 Giga di internet su rete 4G/4G+ (superati i 30GB, continui a navigare a 0,90€ / 100MB)
  • Minuti e SMS illimitati + 2GB dedicati oltre ai 30GB inclusi nell’offerta
  • Minuti illimitati verso oltre 60 destinazioni incluse

Attenzione! L’offerta è riservata al primo milione di utenti che ne faranno richiesta.

Per ulteriori informazioni cliccate qui per visitare la pagina dell’offerta Iliad.

Chi è Iliad
La fondazione dell’azienda risale al 1991 grazie ad un visionario Xavier Niel ma è il 1999 l’anno chiave del business di Iliad che ottiene le licenze per sviluppare la propria rete e commercializzare servizi di telecomunicazione. Attraverso il marchio Free (che è ancora quello utilizzato in Francia), Iliad, dal 2003 fornisce servizi di connessione Internet DSL e dal 2008 diventa il secondo fornitore di accesso Internet in Francia per numero di clienti, dietro a Orange.
Nel 2011 viene fondato l’operatore mobile Free Mobile, sussidiaria di Iliad, che dal 2016 è il quarto operatore mobile francese per numero di clienti.
Nel 2016 la Commissione europea ha approvato la fusione di Wind e 3 Italia confermando l’ingresso di Iliad come futuro nuovo quarto operatore mobile italiano.

Iliad in Italia
In Italia, a differenza dei cugini d’oltralpe, il marchio utilizzato per la nuova compagnia sarà proprio Iliad. La sede è a Milano e l’azienda sta per aprire negozi nelle principali città italiane. In ogni caso saranno pochi i punti vendita diretti perché se seguiranno la politica commerciale adottata in Francia il grosso delle vendite avverrà attraverso un mix di distributori automatici di SIM e gestione online. A guidare la compagnia low cost in Italia è stato scelto un giovanissimo Amministratore Delegato: Benedetto Levi. Torinese di 29 anni, è laureato in Ingegneria logistica e della produzione al Politecnico di Torino ed ha un master in Management alla Scuola Superiore di Commercio di Parigi (Escp Europe).

Da sempre il punto di forza di Iliad sono i prezzi bassi. In Francia questo ha provocato nelle altre compagnie telefoniche una corsa al ribasso delle tariffe. Vista l’offerta aggressiva presentata oggi è da prevedere che l’effetto ribassista provocato da Iliad in Francia avvenga anche in Italia dove da anni il mercato delle tariffe è un po’ stagnante. Per ora è tutto, al prossimo articolo!

Condividi o contatta su:

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*