Miglior smartphone Android | Febbraio 2018 | Classifica

Stilare una classifica dei migliori smartphone è impensabile perché dipende dal budget a disposizione ma anche da fattori di gusto personale come il colore, la forma o la dimensione dello schermo. Ho deciso quindi di riportare una serie di cellulari che, per un motivo o per l’altro, sono tra i migliori in circolazione e ad un ottimo prezzo. Volutamente ho escluso i top di gamma a mio avviso troppo costosi.

Le principali caratteristiche oggettive da tenere in considerazione sono:

  • Hardware: Processore, Memoria RAM e Memoria del dispositivo sufficienti a garantire ottime prestazioni (ad esempio Octacore, 4GB Ram e 32GB di spazio interno).
  • Fotocamere: Risoluzione della fotocamera principale in primis e secondaria (ad esempio 12Mp e 5 Mp)
  • Display: dimensione dello schermo (ad esempio 5 pollici o 5”)
  • Autonomia della batteria: batterie abbastanza capienti (ad esempio 3000 Mah).

Se volete qualche consiglio scrivetemi, sia su facebook che per mail. Se invece avete in testa qualche modello e volete fare un rapido confronto delle caratteristiche vi consiglio questo sito che vi mostra la lista delle specifiche tecniche con di fianco i dispositivi scelti.

Dalla fine del 2017 a oggi non ci sono stati cambiamenti sostanziali, si sono mediamente abbassati i prezzi mentre l’unico nuovo ingresso in classifica riguarda l’Lg Q6. Se siamo pronti iniziamo la carrellata dei dispositivi col miglior rapporto qualità/prezzo:

Huawei P10 lite
Per chi vuole il meglio senza spendere una follia

Guarda l’offerta su Amazon – Prezzo circa 200€

Dopo l’enorme successo del P8 lite e P9 lite, Huawei non si smentisce e infatti il P10 Lite è forse il miglior smartphone che possiamo acquistare nella fascia di prezzo dai 200 ai 250 euro. La scocca è in metallo e vetro, sottile ed elegante.
Pro: ha il sensore d’impronte e un ottimo rapporto qualità/prezzo
Contro: non ha la radio FM
Caratteristiche:

  • Display: 5.2″
  • Le fotocamere sono da 12Mp e 8Mp.
  • Memoria RAM da 4GB.
  • Memoria del dispositivo 32GB (fino a 256GB con MicroSD).
  • Dimensioni: 146.5 x 72 x 7.2 mm per 146 gr.
  • Batteria: 3000 Mah.

Honor 6X
Per chi non si accontenta

Guarda l’offerta su Amazon – Prezzo circa 190€

Honor è il marchio low cost del gruppo Huawei. I suoi prodotti condividono la stessa tecnologia della casa madre, in molti casi anche il design, ma il posizionamento è diverso. Mentre Huawei punta alla vetta del mercato (contrastando Samsung e Apple), Honor vuole parlare ai nativi digitali, utenti giovani, con una disponibilità all’acquisto più limitata, ma non per questo meno esigenti, anzi. Honor quindi è diventato il vero laboratorio creativo di Huawei (oltre il 60% dei dipendenti hanno meno di 25 anni), un brand con il quale possono sperimentare senza paura di intaccare il buon nome di Huawei costruito con fatica negli anni. Non c’è da stupirsi quindi che Honor 6X ha guadagnato il premio “Best of CES 2017” da diverse pubblicazioni tecnologiche, tra cui Android Authority, Trends Digital, Slash Geare Talk Android. Doppia
Pro: Doppia fotocamera, processore potente, tanta memoria interna e prezzo imbattibile.
Contro: Brand ancora poco conosciuto.
Caratteristiche:

  • Display: 5.5″
  • Le fotocamere sono una dual da 12Mp+2Mp e 8Mp.
  • Memoria RAM da 4GB.
  • Memoria del dispositivo 64GB (fino a 64GB con MicroSD).
  • Dimensioni: 151 x 76 x 8 mm per 163 gr.
  • Batteria: 3340 mAh

Wiko Fever
Per chi vuol spendere poco e avere un telefono di fascia media

Guarda l’offerta su Amazon – Prezzo circa 130€

Wiko è un’azienda francese con sede a Marsiglia che da vari anni commercializza con ottimi risultati cellulari dual SIM (in Francia Wiko è il secondo marchio di smartphone più venduti dopo Samsung). In realtà questi telefoni sono della cinese Tinno, specializzata nella fabbricazione di smartphone che non distribuisce i prodotti sotto un unico marchio, ma con marchi propri di ogni paese, in Francia appunto la Wiko, della quale Tinno è azionista di maggioranza. Il modello Fever non è il top di gamma della Wiko e pur avendo qualche anno risulta ancora un ottimo acquisto per chi non vuole spendere molto e avere un ottimo cellulare.
Pro: Prezzo imbattibile, caratteristiche performanti e affidabilità.
Contro: Memoria del dispositivo scarsa.
Caratteristiche:

  • Display: 5.2″
  • Le fotocamere sono da 13Mp e 5Mp.
  • Memoria RAM da 3GB.
  • Memoria del dispositivo 16GB (fino a 128GB con MicroSD).
  • Dimensioni: 148 x 73.8 x 8.3 mm per 141 gr.
  • Batteria: 2900 mAh

Samsung Galaxy A5 (2017)
Per chi vuole andare sul sicuro

Guarda l’offerta su Amazon – Prezzo circa 250€ per A5 e 210€ per A3

Samsung è sinonimo di garanzia e il GalaxyA5 lo è ancor di più. Dopo l’enorme successo della famiglia A dei Samsung Galaxy apprezzati per prestazioni e design l’azienda sudcoreana ha deciso nel 2016 e anche nel 2017 di riproporre lo stesso device aggiornato con un hardware più prestante. Per chi è interessato a questo telefono ma con uno schermo più piccolo l’alternativa è il gemello Galaxy A3 (2017), clicca qui per vederlo.
Pro: fotocamere al top del mercato.
Contro: la RAM inferiore ai concorrenti (ma hardware performante) e prezzo.
Caratteristiche:

  • Display: 5.2″
  • Le fotocamere sono da 16Mp e 16Mp.
  • Memoria RAM da 3GB.
  • Memoria del dispositivo 32GB (fino a 256GB con MicroSD).
  • Dimensioni: 1146.1 x 71.4 x 7.9 mm per 159 gr.
  • Batteria: 3000 Mah.

LG Q6
Per chi vuole un display a tutto schermo senza spendere troppo.

Guarda l’offerta su Amazon – Prezzo circa 220€

La coreana LG electronics è uno dei più grandi produttori di smartphone al mondo. Fa parte del gruppo LG nato a Seul nel 1947 che, oltre ai cellulari, è leader nel campo dei pannelli LCD e delle TV. Il Q6 è un telefono che avrebbe tutto il necessario per entrare di diritto tra i top di gamma di fascia alta tranne, per nostra fortuna, per il prezzo. Curato nei minimi dettagli, è un telefono completo con un display praticamente a tutto schermo.
Pro: Il display FullVision offre un’esperienza a tutto schermo grazie ai bordi sottilissimi.
Contro: Risoluzione delle fotocamere non al top.
Caratteristiche:

  • Display: 5.5″
  • Le fotocamere sono da 13Mp e 5Mp.
  • Memoria RAM da 3GB.
  • Memoria del dispositivo 32GB.
  • Dimensioni: 142.0 x 69.0 x 8.0 mm per 150 gr.
  • Batteria: 3000 Mah.

Asus ZenFone 3
Per chi cerca un telefono potente e con tanto spazio

Guarda l’offerta su Amazon – Prezzo circa 180€

La Asus è uno dei maggiori produttori di personal computer con sede a Taipei. Negli ultimi anni si è buttata nel mercato degli smartphone realizzando dei dispositivi davvero ottimi. Lo ZenFone 3 col display da 5,2 pollici è tra questi. L’unica pecca che possiamo trovargli è la batteria non ai livelli dei concorrenti ma per il resto è davvero performante.
Pro: Dimensioni e peso e memoria interna capiente.
Pro: Tanto spazio a disposizione nella memoria interna e MicroSD.
Contro: Durata della batteria non al top.
Contro: Non ha NFC
Caratteristiche:

  • Display: 5.2″
  • Le fotocamere sono da 16Mp e 8Mp.
  • Memoria RAM da 4GB.
  • Memoria del dispositivo 64GB (fino a 2TB con MicroSD/SIM).
  • Dimensioni: 146.87 x 73.98 x 7.69 mm per 144 gr.
  • Batteria: 2650 Mah.

Xiaomi Redmi Note 4X
Per chi vuol spendere poco e avere un telefono di fascia media

Guarda l’offerta su GearBest – Prezzo circa 135€

Xiaomi è un’azienda che produce telefonia mobile, tablet e dispositivi di domotica fondata nel 2010 a Pechino. Nonostante il suo marchio in Italia non sia famoso, Xiaomi è uno dei più grandi produttori di smartphone al mondo. Non a caso il modello in questione, lo Xiaomi Redmi Note 4X, è il sesto smartphone più diffuso sul pianeta. Un’ottima alternativa al più piccolo “cugino” Wiko Fever.
Pro: Prezzo imbattibile, caratteristiche performanti e batteria di lunghissima durata.
Contro: Memoria del dispositivo scarsa.
Caratteristiche:

  • Display: 5.5″
  • Le fotocamere sono da 13Mp e 5Mp.
  • Memoria RAM da 3GB.
  • Memoria del dispositivo 16GB (fino a 128GB con MicroSD).
  • Dimensioni: 151 x 76 x 8.5 mm per 171 gr.
  • Batteria: 4100 mAh

OUKITEL U11 Plus
Il Phablet low cost made in Cina

Guarda l’offerta su Gearbest – Prezzo circa 130€

Oukitel è un’azienda di Shenzhen che produce Smartphone e Smartwatch da 10 anni. I prodotti sono tutti basati su Android e disponibili all’acquisto solamente sui vari store online (Aliexpress e Gearbest). esistono 4 serie di dispositivi Oukitel: la serie A sono gli Smartwatch, serie C i telefoni entry level, serie U gli smartphone di design e top di gamma e infine la serie K sono telefoni che possiedono batterie con una capacità elevata. Il modello U11 Plus ha uno schermo di quasi 6 pollici per cui rientra nei cosiddetti Phablet ovvero una via di mezzo tra telefoni e tablet.
Pro: Due fotocamere da 13Mp, dual SIM, sensore impronte digitali e caratteristiche al top.
Contro: Non ha NFC
Caratteristiche:

  • Display: 5.7″
  • Le fotocamere sono da 13Mp e 13Mp.
  • Memoria RAM da 4GB.
  • Memoria del dispositivo 64GB (fino a 128GB con MicroSD).
  • Dimensioni: 154.7 x 79.2 x 8.8 mm per 200 gr.
  • Batteria: 3700 Mah.

Meizu M5C
Per chi cerca un telefono senza troppe pretese ma ad un prezzo basso

Guarda l’offerta su Amazon – Prezzo circa 100€

L’azienda della provincia di Guangdong, in Cina, è da sempre attenta alle innovazioni, come nel 2013 quando, per prima al mondo, ha messo in commercio uno smartphone con 128GB di memoria interna opzionale o nel 2015 quando ha presentato una Ubuntu edition del Meizu MX4. Negli ultimi anni accanto ai potenti top di gamma ha lanciato una serie di telefoni di fascia più bassa tra cui proprio il M5C.
Pro: Prezzo basso.
Contro: Caratteristiche non al top.
Caratteristiche:

  • Display: 5.0″
  • Le fotocamere sono da 8Mp e 5Mp.
  • Memoria RAM da 2GB.
  • Memoria del dispositivo 16GB (fino a 128GB con MicroSD).
  • Dimensioni: 144.0 x 75.1 x 8.3 mm per 135 gr.
  • Batteria: 3000 Mah.
Condividi o contatta su:

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*